Quando lei ama lei. Il pastore valdese di Marsala benedice una coppia lesbica

newsArticolo di Miriam Di Peri tratto da Livesicilia del 10 aprile 2010

.
Una sera come tante in un pub, parole dette sottovoce nell’incessante brusio di sottofondo. Tra una chiacchiera e l’altra, qualcuno sussurra, con un tono ancora più basso, quasi a voler sfidare l’attenzione e le capacità uditive dei propri interlocutori: “sapete che a Marsala qualche giorno fa si sono sposate due donne?”.

Attimo di silenzio, poi tantissima curiosità, centinaia di domande frullano tutte insieme nella testa. Ma non era vietato? Due donne? In Sicilia? In una Chiesa?
Ma soprattutto, come mai la notizia non si è saputa in giro? “No, le due donne hanno chiesto a tutti di mantenere il massimo riserbo – taglia corto l’unico del gruppo al corrente dei fatti – e così è stato”.

Va bene, le novelle spose hanno voluto proteggere la privacy del giorno più importante della loro vita. Giusto e legittimo. È così che ci mettiamo alla ricerca del ministro di Dio che ha celebrato le nozze. E la ricerca conduce ad Alessandro Esposito, pastore della comunità Valdese di Trapani e Marsala.

Anche a lui è stato chiesto di mantenere il riserbo sull’episodio. Allora proviamo a capire cosa è scattato nel cuore dell’uomo, e del pastore d’anime, per portarlo a celebrare una funzione così atipica.

Leggi tutto…

Annunci

3 commenti Aggiungi il tuo

  1. Lavinia ha detto:

    Grazie al coraggioso pastore valdese Alessandro Esposito a cui mando un grande abbraccio fraterno.Volevo anche segnalare che Il Venerdì del 16 aprile,allegato del quotidiano La Repubblica,ha pubblicato alcuni articoli e una mappa sulle legislazioni in rapporto ai gay nel mondo e tra l’altro una breve e interessante intervista ad una lesbica del Sudan.Scusate se lo segnalo in ritardo.

  2. Grazie a te, Lavinia: scoprire che vi sono state reazioni come la tua è una carezza sul cuore.
    Grazie anche a questo sito, bello, profondo, libero e coraggioso. E grazie, soprattutto, a chi lo gestisce.
    Un abbraccio fraterno a tutte e a tutti
    Con affetto e stima

    Alessandro Esposito
    (pastore valdese presso la chiesa di Trapani e Marsala)

  3. Lavinia ha detto:

    Grazie a te per le parole bellissime,cristiane,piene di amore che hai detto nell’intervista.Un grande abbraccio fraterno con grande affetto e grande stima.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...