Una lettera da Meg. Come abbiamo scoperto che nostra figlia è lesbica

genitori e figliTestimonianza di Mary Black* e di Jerry* tratta da fortunatefamilies, liberamente tradotta da Sara M.
.
Mia figlia Meg è nata in primavera in un giorno in cui gli alberi di magnolia erano in fiore. Era una bellissima bambina con un carattere molto tranquillo.
E’ cresciuta come ogni altra comune ragazza in America. Amava andare a casa dei nonni, mangiare dolci, giocare con i suoi giocattoli e i suoi amici.

Leggi tutto…

Annunci

2 Comments Add yours

  1. Lavinia ha detto:

    Il racconto di Mary racconta l’importante percorso umano ed emotivo di lei e di suo marito Jerry che grazie all’amore per la figlia Meg superano paure e pregiudizi.Ciò che riesco poco a comprendere è perché inizialmente l’orientamento omosessuale di Meg generi un cataclisma.In questo mondo devastato da guerre,ingiustizie,fame,povertà,odio,malattie e catastrofi un sincero,onesto email di una ragazza sensibile e brava scatena una tragedia greca.Forse i genitori in generale dovrebbero riflettere che è possibile avere una figlia lesbica o un figlio gay e che ciò è naturale e non è un dramma.Pensare a come stanno quei genitori che hanno un figlio malato,in guerra o altre situazioni realmente drammatiche.Forse tanti genitori dovrebbero scoprendo di avere una figlia lesbica o un figlio gay o trans ricordarsi l’eduardiana Filomena Marturano quando grida I figli so pezzi di core!

  2. Lavinia ha detto:

    Su La Repubblica.it di oggi Marco Pannella,81 anni,leader dei radicali,convivente da 40 con la signora Mirella, in un’intervista che sarà pubblicata domani su un settimanale,racconta di aver molto amato 3 o 4 uomini.Coraggioso coming out.Solo il bravo Nichi Vendola,Paola Concia e nel 2000 Pecoraro Scanio si sono dichiarati bisex o gay o lesbiche.E gli altri politici?Nel 1974 era celebre l’assurda frase di Amintore Fanfani(DC)che disse che se in Italia fosse rimasta la legge Fortuna sul divorzio le mogli sarebbero fuggite con le cameriere.Il perché resta 36 anni dopo misterioso.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...