Essere consolati! Un incontro inaspettato

donna

Riflessioni di Elisabetta de La Rondine di Torino
.

Cari compagni di viaggio di questo cammino, volevo rendervi partecipi di questa mia esperienza vissuta in ospedale qualche giorno fa.
Mi hanno ricoverata per operarmi al cavo ascellare in seguito ad un tumore al seno e nella mia camera ho conosciuto una signora  di nome Carla, seduta sulla sedia a rotelle,magra, con  grandi occhi chiari ..aveva metastasi in tutte le ossa,prendeva la morfina che ormai non le faceva passare completamente il male.. però aveva anche una certa pacatezza e tranquillità!

Abbiamo cenato e lei con fatica si è messa a letto, poi mi ha chiesto se ero credente e se avevo voglia di dire il rosario con lei…
A me il rosario non è mai piaciuto, l’ho sempre trovata una preghiera fatta un po’ per abitudine, in modo automatico…. però non ho saputo dirle di no, perché da sola non aveva la forza per dirlo!
Invece è stata un’esperienza che mi ricorderò per sempre… il silenzio dell’ospedale, le nostre voci che ripetevano il Padre Nostro, le Ave Maria e quando Carla recitava i misteri a modo suo sempre aveva un pensiero e una preghiera per i nostri cari,per gli ammalati… ad un certo punto si è sentita la sirena di un’ambulanza e lei si è fermata e ha detto preghiamo per la persona che è arrivata adesso,per gli infermieri,i dottori…
da Carla emanava un grande amore per gli altri, per le persone che soffrivano come lei… E’ stato un grande dono conoscerla…

Gesù ci ha promesso che saremo consolati, ma il suo aiuto è anche in questa vita, non stanchiamoci mai di pregarlo con Fede!!

Annunci

2 Comments Add yours

  1. Lavinia ha detto:

    Cara Elisabetta,grazie per aver voluto condividere con tutti il prezioso incontro fra te e Carla.Un brano sulle malattie che colpiscono tanti ma anche sulla grandezza della fede,della speranza e dell’amicizia.Un abbraccio grande Lavi.

  2. cinzia ha detto:

    questa testimonianza e` bellissima e mi consola grandemente . grazie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...