Noi lesbiche credenti ritroviamoci al Forum di Albano (26-28 marzo 2010)

felici_universt2

Carissime amiche da venerdì 26 a domenica 28 marzo 2010 ad Albano Laziale (Roma) avrà luogo il I° Forum Italiano dei cristiani omosessuali, cattolici ed evangelici, sul tema “La verità vi farà liberi (Gv 8,32). Lesbiche e gay cristiani nelle Chiese e nella società”.

Molte di noi volontarie di Gionata e Noemi stiamo collaborando da mesi all’organizzazione di questa tre giorni d’incontri, convegni e workshop di discussione.

Eccovi un po’ le cifre di questo evento, unico in Italia, in cui sono coinvolti 20 volontari, 7 gruppi di credenti omosessuali, due portali internet, sono previsti 2 pre Forum (per donne e uomini), 2 laboratori d’interazione interpersonale, l’apertura di uno stand librario a tema, 4 workshop di discussione tematici, 2 assemblee, un dibattito con il giornalista MARCO POLITI, un incontro di tutti i gruppi di credenti omosessuali italiani e un momento di preghiera ecumenica inclusiva.

Si comincia con il Pre-forum Donne, a cura delle donne de La fonte e del Varco di Milano, e nella tre giorni, tra le altre cose, si parlerà di “Scoprirsi lesbica o gay in una famiglia cristiana. Che Fare?”, "Quando l’amore omosessuale vuole essere benedetto. Storie a confronto”, “Omosessuali e Parola di Dio: dal conflitto alla riconciliazione”, “La testimonianza delle lesbiche cristiane. Le ragioni di una presenza o di una assenza”, “Quanta omofobia è nelle nostre chiese e dentro di noi?”.

Sarà un occasione unica per lesbiche e gay cristiani, cattolici ed evangelici, che vogliono incontrarsi, discutere e conoscersi per scoprire altre realtà e cammini.

Il programma completo del Forum con i costi d’iscrizione, davvero molto contenuti, è disponibile su http://www.gionata.org/

Invece per ogni richiesta basta scrivere a forumcristianiglbt@gmail.com, uno staff di volontari è a disposizione per ogni richiesta d’informazione o per prenotare la tua propria presenza al forum, ma senza attende troppo perchè i posti disponibili sono limitati. 

E allora che fai, ti unisci a noi? Ti aspettiamo.

Annunci

5 Comments Add yours

  1. elisabetta ha detto:

    non ho capito perchè le persone provenienti da alcune regioni pagano meno per partecipare al forum , mi sembra una discriminazione..capisco favorire studenti e disoccupati ma una persona che viene da TRENTINO,FRIULI ecc. ha più diritti o problemi di me che arrivo dal PIEMONTE??non è per fare polemica..20 o 30 euro non mi cambiano la vita, è solo per capire.grazie Elisabetta

  2. gionatanews ha detto:

    Ciao Elisabetta, si è deciso di mettere una quota leggeremente ridotta anche per quelle regioni da cui, per la distanza o i collegamenti complicati, è bassa o inesistenze la partecipazione di lesbiche e di gay credenti alle iniziative che si svolgono a Roma.

    L’idea è di avere, almeno questa volta, un pò di persone anche da queste regioni in cui non c’è molto per i credenti omosessuali.

    un abbraccio e a presto….

  3. elisabetta ha detto:

    grazie del chiarimento a presto Elisabetta

  4. Lalla ha detto:

    Ho letto la vostra proposta del forum e la trovo molto interessante. Sarebbe un’occasione per incontrarci tutte e confrontarci su un percorso comune. Lalla

  5. Anonimo ha detto:

    evviva le lesbiche

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...