Essere lesbiche durante il nazismo: scomparire o morire

omocaustoArticolo di Edna Costello tratto da 360.ch del 1 ottobre 2004, liberamente tradotto da Lavinia Capogna
.
Ben pochi storici si sono interessati alla sorte riservata alle lesbiche durante il Terzo Reich in Germania (1933-1945). Arresti, “terapie” per la prostituzione, tale era la loro sorte durante il regime nazista.

L’Europa festeggia l’ anniversario dalla Liberazione dalla dittatura nazista. Per l’occasione sono state pubblicate nuove opere su quel periodo storico, nuove analisi, nuove biografie.

Leggi tutto…

Annunci

3 commenti Aggiungi il tuo

  1. lavinia ha detto:

    Sarebbe importante che qualche coraggiosa e indipendente casa editrice traducesse in italiano i saggi di Claudia Schoppmann e che fossero reperibili in librerie e biblioteche.Grazie

  2. Lavinia ha detto:

    Una ragazza ebrea deportata ad Auschwitz,il campo di sterminio nazista situato in Polonia,sognò che il primo giorno di sole sarebbe stata liberata e il 27 gennaio 1945,un giorno di sole, quattro soldati sovietici giunsero davanti al campo,gli aguzzini nazisti era già fuggiti.Una bibliografia essenziale per capire la tragedia della Shoah(che vuol dire tragedia immensa,apocalisse)é Il diario di Anne Frank,la poesia “Ai posteri” di Brecht,Se questo è un uomo di Primo Levi,il diario di Etty Hillesum e sullo sterminio degli omosessuali il saggio Homocaust di Massimo Consoli e i gli altri testi citati in questa traduzione.Uno dei film più belli è certamente Andremo in città di Nelo Risi con una giovanissima Geraldine Chaplin.

  3. Lavinia ha detto:

    Ho scoperto che il libro di Claudia Schoppmann è in vendita on line sia in tedesco sia in inglese.Per trovarlo basta digitare il nome della storica tedesca.Speriamo in una prossima traduzione italiana.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...