Essere lesbica e cattolica. Quando la fede non aiuta

riflessioniTestimonianza di Jenny tratta da Catholic lesbians, liberamente tradotta da Silvia Lanzi

.
E così eccomi, un’insegnante venticinquenne di successo – che sta facendo esperienza dell’amore nel senso più magico del termine – ma così vuota in termini di relazione con Dio.
Io e la mia compagna stiamo insieme da 9 anni – 9 anni stupendi. Il mio sentimento di gioia, però, a volte è venato di colpevolezza e tristezza quando penso alla fede e alla relazione con la mia chiesa.

Leggi tutto…

Annunci

2 Comments Add yours

  1. lavinia ha detto:

    Bella questa testimonianza e grazie a Silvia che l’ha tradotta per tutti.Alcuni credenti e alcune credenti come Jenny hanno problemi per conciliare fede e orientamento sentimentale.Questa riflessioni può aiutarli.

  2. Lory ha detto:

    Nessuna persona deve sentirsi esclusa dall’amore di Dio. Egli ama tutti indipendentemente dalla condotta morale o sessuale
    Gesù nei vangeli non tollera che ci sia gente che per la propria situazione o condizione sociale, religiosa, morale possa essere esclusa dall’amore di Dio. Dio vuole la felicità delle persone.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...