Suggestioni

Questo ragazzo veste da vecchio
questo ragazzo gioca al pallone
con brusca leggerezza e tira in porta
questo ragazzo ha la faccia aguzza e infelice
questo ragazzo mangia solo prosciutto e fichi
questo ragazzo ha male al ventre
e vomita nei cinema per disperazione
questo ragazzo paga la cena
con gesti eleganti come un signore
questo ragazzo ha le gambe lunghe
questo ragazzo porta le camicie larghe
questo ragazzo ha la gola bianca e trepida
questo ragazzo ha le mani dure e ossute
questo ragazzo ride silenzioso
per una felicità opaca, piena di paure
questo ragazzo è innamorato cotto di sua madre
ma pure la odia con un puntiglio sfrenato
questo ragazzo ha tre nei su un fianco
questo ragazzo va matto per il rock duro
questo ragazzo tiene le spalle curve
per timidezza e gelosia di sé
questo ragazzo ha il ventre liscio trasparente
questo ragazzo ha i seni biondi e leggeri
questo ragazzo è una ragazza.

 

Dacia Maraini

[ Video di Love is dead cantata da Kerli, canzone tratta dall’album Love Is Dead (2008) ]

Annunci

6 Comments Add yours

  1. Lavinia ha detto:

    Ciao Dacia,premetto che ammiro i tuoi libri e il tuo grande impegno civile ma non riesco a capire bene la poesia.Ti riferisci ad una ragazza lesbica?Anche se alcune lesbiche assumono modi da ragazzo e ogni persona è libera di fare ciò che vuole ce ne sono altre felici di essere ragazze.Giocare a calcio o amare la musica rock non è una prerogativa maschile,nè lesbica ma anche di etero.Io per esempio detesto il calcio e amo Mozart e Chopin e mi va benissimo se altre tifano Roma o Juventus o adorino i Rolling Stones.Penso che dovremmo uscire da che cosa sia solo maschile e solo femminile e da questa visione.Una donna etero può essere un’industriale e una donna lesbica fare ottime torte e lezioni di cucito.Grazie per la tua poesia.Un caro saluto Lavinia.

  2. Erica ha detto:

    la poesia è al di sopra delle nostre …teste ! vola alto e forse è la descrizione di una possibile lesbica con delle possibili caratteristiche comuni proprio e solo a quella possibile lesbica diversa da me da te e da Dacia Maraini . Secondo me è importante uscire da questi fastidi profondi, da questo non voler dare un nome alle cose e alle persone. Quando avrò capito bene come è Erica , ci provo da 63 anni ! , saprò come è una etero-felice? no , saprò solo come è e chi è Erica e la conoscerò in tutti i suoi colossali complessi, imbrogli, timidezze e debolezze…se in questo gruppo c’è la voglia di raccontarsi liberamente, gli altri, il mondo intero conosceranno donne lesbiche o etero e anche trans tutte diverse perchè è così : siamo tutte storie a sè …belle e uniche!

  3. Lavinia ha detto:

    Cara Erica,hai ragione.Io qualcosa di te penso di averlo compreso:sei una donna molto simpatica,intelligente e sincera.Grazie per le parole che scrivi per tutte e tutti.Un abbraccio grande.

  4. Erica ha detto:

    un’altra forse mi avrebbe risposto che è facile guardare sempre il mondo con gli occhiali rosa : sono sempre sincera, sì, ma la mia sincerità deriva da un percorso non facile ed un po’ queer ma in cui , a parte mia madre che ha avuto la disgrazia di morire, non ho avuto intorno a me persone che mi abbiano mai moralmente offeso in alcun modo. Intorno a me bella famiglia allargata cattolici intelligenti ed aperti al protestantesimo, sesso banalmente e noiosamente etero come dice un amico gay , lavoro e famiglia tutto nella norma : casina>giardino con i fiori>marito >due figli>1 nipotino>un cane >un gatto…un’altra meno buona di te mi avrebbe detto “ma va a cagare” e c’è chi me l’ha detto!

  5. Lavinia ha detto:

    Cara Erica,ogni esistenza è unica e preziosa come lo è ogni essere umano.Avere accanto a se tante persone che amiamo e che ci amano è una grande fortuna.E anche un cane e un gatto,io adoro i cani e i gatti.La vita non è facile ma Thomas Moore a cui Enrico ottavo fece tagliar la testa perché fedele a Roma e avversario del matrimonio del re con la bella Anna Bolena dai capelli rossi,pregava cosi:Signore,aiutami a cambiare ciò che posso cambiare e a sopportare ciò che non posso cambiare.Un abbraccio grande.

  6. Lavinia ha detto:

    Ciao Erica,per te e per tutte e a tutti alcune parole di Klaus Mann(1906-1949)grande scrittore tedesco,gay e tra i primi ad aderire alla Resistenza ha scritto;Noi non possiamo scrivere che a partire da ciò che ci mette sui carboni ardenti,a partire da ciò che ci riguarda più appassionatamente,a partire da ciò che ci riempie veramente il cuore.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...