Essere lesbica in Cina. Tra orgoglio e pregiudizio

Testimonianza tratta dall’articolo di By Xie Fang tratta dal China Daily dal 14 gennaio 2008, liberamente tradotto da Lucia S.

Donna, 26 anni, Medico. Dire ai suoi genitori di essere lesbica è stata la cosa più difficile che abbia mai fatto.
La giovane donna, che preferisce conservare il suo anonimato, dice che i suoi genitori semplicemente non erano pronti ad ascoltare ciò che lei aveva da dirgli.
“Nessun genitore è disposto ad accettare ciò. Questa è sempre stata la realtà in Cina” dice. Da quando ha confessato la sua omosessualità, quasi ha smesso di parlare con i genitori. 

 

Leggi tutto…

Annunci

Un commento Aggiungi il tuo

  1. Lavinia ha detto:

    La ragazza cinese che vuole restare anonima ci rivela una cosa che si sapeva ma su cui è bene riflettere ancora:i pregiudizi sulle lesbiche(e sui gay e trans)non sono solo europei ma esistono in altri continenti e creano sofferenza ovunque.I genitori della ragazza cinese hanno smesso di parlarle e le hanno imposto visite mediche,lei e la sua ragazza non possono vivere insieme alla luce del sole in un paese che va verso una modernità materialista e capitalista.Eppure questa ragazza è un medico,ha potuto studiare,lavorare ma le viene negato il diritto più naturale:amare.Piena solidarietà a lei e alla sua compagna e a tutte le lesbiche che in Asia,Africa,America e Australia non sono libere di vivere i loro sentimenti o che vengono per questi emarginate,torturate o subiscono violenze come sta accadendo in Sudafrica.Solo parlarne e scriverne può essere un aiuto perché la stampa e internet se usati bene sono utili strumenti di informazione,di denuncia e di solidarietà e spaventano il potere.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...