cristiana, lesbica e comunista. Le mie tre parole

Riflessioni di Lavinia

Cari amici,sono una donna di 45 anni e mi riconosco in tre "parole": cristiana cattolica ma non praticante, lesbica e comunista.

La fede per me è sempre stato un fatto naturale,ho frequentato quasi solo atei ma ho sentito sempre che la via, la luce, la verità è quella di Gesù. Ho sempre sentito la chiesa come estranea.

A 18 anni ho aderito al Pci e ho trovato molta umanità tra artigiani,operai ed intellettuali atei ma di fondo piú cristiani di conoscenti molto praticanti.

La mia omosessualità invece mi ha creato grandi problemi nonostante io provenga da una famiglia aperta ed emancipata che l’ha accettata senza problemi.
Ero io che ero condizionata da società e chiesa, mi creavo problemi! Pian piano li ho superati ma ci ho impiegato tanti anni e un grande aiuto mi è venuto da mia madre e dalla mia migliore amica etero.

La comprensione è fondamentale. Da circa 10anni frequento il movimento Lgbtq e ho incontrato anche persone di grande valore umano.

Oggi convivo con queste "tre parole" serenamente.

 

 

[ Video su Notti Senza cuore di Gianna Nanni, canzone tratta dall’album cuore (1998) ]

Annunci

2 commenti Aggiungi il tuo

  1. Lavinia Capogna ha detto:

    Ricordo quando nell’inverno 2009 Pasquale Quaranta mi segnalò Gionata e Losguardodinoemi.Come credente non praticante mi piacquero molto per la varietà dei temi e l’impegno dei volontari.Questo breve testo è un email che inviai a Noemi e poco dopo un ragazzo simpatico mi propose di collaborare al blog.Era Innocenzo che è da allora un caro amico.Gli articoli che ho pubblicato per Noemi sono di vario genere e ho sempre avuto libertà nella scelta degli argomenti e mai una parola è stata cambiata.Ho trovato in Innocenzo,Carlo,Gianni,Rosa,Silvia,Elisabetta,la lettrice M.dei veri amici.Ho scambiato email con Franco Barbero e segnalato il blog a Raul Lugo e John McNeill.Un anno dopo la mia malattia,la cfs,mi ha impedito di scrivere altri articoli ma è stata una bellissima esperienza.Se starò meglio spero di poter collaborare a Gionata in futuro.Ringrazio le lettrici e i lettori e chi ha lasciato un commento ai miei articoli o alle traduzioni.Con tanto affetto Lavinia Capogna.

  2. innocenzo ha detto:

    grazie lavi… purtroppo la chiusura di NoemiBlog è un peccato… però è stata davvero una bella avventura che continua. in Noemi Forum…

    un abbraccio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...