La mia vita Rossovermiglio. Veri amori, falsi amanti

testimonianzaTestimonianza di Patti

Gli anni dell’università sono stati duri, confusi e pieni di chiaroscuri. Mi era diventato chiaro che il semplice vagheggiare un’amore non mi poteva essere sufficiente, e mentre i vecchi amici si introducevano nelle loro diverse storie, lasciandomi da parte, io non sapevo come muovermi, dove incontrare persone come me. Non sapevo cosa fare e cosa cercare. Vivevo in uno stato di ansia che si faceva via via intollerabile.
In questo clima ovviamente faticavo a concentrarmi nello studio, e impiegavo mesi a preparare un esame. Cosi`, sull’esempio di una compagna di scuola, ho iniziato a trascorrere la mia giornata nella biblioteca della facoltà, forse per studiare in modo piu` concentrato, sicuramente per potermi trovare in mezzo ad altre persone. Senza saperlo mi sono introdotta nel principale luogo di riferimento di un nutrito gruppo di studentesse lesbiche.

Leggi tutto…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...