Le domande di mia madre quando le ho detto che ero lesbica e cattolica

Active ImageTestimonianza di Lourdes Rodríguez-Nogués* tratta da dignityusa.org, tradotta da Innocenzo

Sono originaria di Cuba, lesbica e cattolica.  Quando ho detto a mia madre che ero lesbica mi ha chiesto cosa “dio ne avrebbe pensato”. Da brava madre cattolica mi ha raccontato il conflitto che sentiva dentro il suo cuore tra l’amore per sua figlia e la sua Chiesa.
Ho rassicurato mia madre che il mio cuore era pieno dell’amore per Dio, gli ho detto che io avevo la certezza che Dio mi amava ed è stata contente per il modo in cui ho vissuto la mia vita. Ma conosco tanti uomini e donne ispaniche le cui storie non hanno avuto un simile lieto fine. Mi chiedo tanto dolore è necessario? E ancora una volta chiedo a Papa Benedetto XVI: tutto questo dolore fa onore o serve a Dio?

Leggi tutto…

Annunci

Un commento Aggiungi il tuo

  1. Mery ha detto:

    Penso a mia madre, alle tante parole che non ci siamo dette, alle troppe mezze verità che gli ho sbolognato a lei e a me… ma da dove cominciare…

    Ma perchè è terribilmente difficile dire ai propri genitori ciò che si è… “sono lesbica”, sono solo due parole ma in mezzo c’è un muro che non riesco a superare… qualcuno lo ha fatto? come è andata? vale la pena fare questo salto? O è un problema solo mio?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...