donne che amano donne. Cinque coppie si raccontano

Active Image

Articolo di Lorella Beretta tratto da Vera Magazine, n.210-211,  novembre-dicembre 2007

Sono più di 900 mila, in Italia, le coppie di fatto. Alcune insieme da una vita, molte con figli altre no, ma non per questo meno vere di quelle ufficialmente unite in matrimonio davanti a Dio o a un sindaco. Di queste, 700 mila sono eterosessuali, 200 mila omosessuali. Sono, ma per la legge non esistono.

Il loro status di coppia non viene riconosciuto. In Italia, è dagli anni Ottanta che si tenta, inutilmente, di far passare una normativa che le tuteli. Così, siamo rimasti uno dei pochi Paesi europei a non dare risposte giuridiche alle convivenze. E se per le unioni etero il matrimonio civile può essere un’alternativa a quello religioso, gay e lesbiche non hanno strumenti per tutelare legami sempre più diffusi (anche se spesso vissuti nell’ombra).

Come le cinque coppie che hanno accettato di raccontarsi. Faticosamente, vincendo la paura di esporsi (ma non quella di farsi fotografare), ci hanno parlato delle difficoltà quotidiane. A voi giudicare quanto urgente e necessaria sia una legge che le riconosca.

Leggi tutto…

Annunci

4 Comments Add yours

  1. silvano ha detto:

    care sorelle,
    nella bibbia è scritto che si deve amare ed eventualmente unirsi con una persona dell’altro sesso. basta, non dice altro. il vs. vero sesso è quello che voi sentite di essere, per cui sarebbe un errore voler amare in modo diverso da quello che siete. a dio non interessa che sesso abbiamo, come lo facciamo e quante volte, solo dobbiamo amarlo con tutto l’amore di cui siamo capaci.
    se vi sentite di amarlo dandovi reciprocamente dei figli, io sono sano, laureato e di nobili origini e non ho figli perchè mia moglie non riusciva a portare a termine le gravidanze. la biologa che mi ha visitato ha detto che non ha mai trovato un seme perfetto come il mio e mi ha chiesto di fare il donatore. poichè apprezzo la fede negli altri avendola in me stesso, ben volentieri acconsentirei a donarvi quello che avete bisogno senza recarvi all’estero. i migliori saluti. silvano

  2. gianna ha detto:

    auguro tanta felicita’ a tutte le coppie lesbiche almeno a chi riesce a superare tutti gli ostacoli. e sopratutto a trovare una persona da amare.e’ bellissimo!!! io non la trovero’ mai……

  3. GINA ha detto:

    perche’avere pregiudizi su un qualcosa che niente a che fare con i vizi.io non sopporto l’ipocrisia,ma devo purtroppo vivere da ipocrita.
    credimi,tu non sai da dove,
    e come nasce questo mio sentimento.e’un
    mistero anche per me,
    pur essendo il mio cuore
    interprete di tale sentire,ho tentato
    mille volte di fuggire da me stessa.
    ma,implacabilecancello dalla mia mente
    ogni pensiero mortale.
    come se una volonta’non ma,imponesse
    la sua,a tornare come sempre,a sperare
    in un tuo sguardo,non freddo
    e lontano.ma vicino al mio desiderio
    e di amarti alla luce del sole,come l’amore
    universale vuole.
    —————–poesia di gina tota titolo credimi.

  4. Sermar ha detto:

    Parole sono solo Etere ma Parole Vere sono il Sostegno, ciò in cui Crediamo!
    Eterno e Benevolo il Sentimento.

    Sostenete per Tutte noi più deboli ciò che in Voi fà Vibrare il Sentimento!!!

    Grazie! Grazie! Grazie!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...