Letto da Lei. Quando si ama si deve partire

Recensione di Erica

Ho appena finito di leggere “Quando si ama si deve partire” di Delia Vaccarello, Oscar Mondatori.  Me lo aveva consigliato un amico tempo fa.

L’ho iniziato faticosamente e faticosamente sono andata avanti ma, alla fine, proprio alla fine, ho sentito tutto intorno a me una umanità femminile calda, piena di energia e di tenerezza.

Non c’è un legame fra l’io narrante e le altre donne che si avvicendano a raccontarsi, a momenti ti chiedi chi stia parlando e con chi. Continuamente sei preso da un vortice femminile d’amore. Dato a destra e a sinistra, a uomini e donne senza paura.

Un mondo così diverso da quello che ho letto fino ad ora nel più visibile mondo gay. Un mondo sommerso ovunque accanto a noi, nessuna visibilità se non decisamente voluta.

Un mondo che piange solo nelle grandi occasioni ma sa vivere l’amore facile e quello difficile. Senza angoscia, sensi di colpa , piccole lacrime su di sé.

Forse qualche  barriera è di nuovo caduta, sono riuscita a leggere fino in fondo un libro che mi creava imbarazzo e ne sono uscita rinfrancata con il genere umano così diverso in tutta la sua bellezza.

 

[ In alto il video di I Don’t Care (1992) delle Shakespears Sister ]

Annunci

2 commenti Aggiungi il tuo

  1. asimm ha detto:

    cara erica
    sono la curatrice del materiale on line di delia vaccarello
    nel ringraziarti per il toccante commento al suo romanzo ti informo che lo inserisco nel blog del libro (se hai qualcosa in contrario dimmelo) all’indirizzo quandosiama.blog.tiscali.it
    da lì potrai collegarti a tutti gli altri spazi online di delia

    ti inivto anche a partecipare al blog su l’unità intitolato LIBERI TUTTI con commenti liberi (non è necessario iscrirevrsi) ma moderati anche perchè si discute spesso di vaticano fede e identità di genere

  2. Erica ha detto:

    questo pomeriggio vedo il blog, tutto quello che ho scritto o tradotto per Gionata è ovviamente liberamente usabile da te. Credo che il commento alla Vaccarello non sia mai stato pubblicato su Gionata…buon lavoro! Per quel che riguarda il Vaticano in genere riesco a mantenermi equilibrata ma è sicuramente opportuna la moderazione. Un abbraccio Erica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...