Gli svergognati. Dieci vite che hanno smesso di vergognarsi

Immagine attivaRecensione di Angela Siciliano tratta da letture-e-riletture.blogspot del 28 agosto 2008

“Parliamo della vergogna: atroce, ingiusta, volto vessatorio della discriminazione… Vergognarsi dell’amore significa flagellarsi, mortificarsi, abdicare alle possibilità di vita, sentirci l’ultimo dei veri poveri”.
Il Libro “Gli svergognati” di Delia Vaccarello raccoglie le storie autentiche di dieci persone che hanno smesso di vergognarsi e di considerare se stessi delle vittime riuscendo così a vivere finalmente la loro vita di lesbiche, transessuali e gay.
È lì il segreto per vivere felici, se felici vuol dire essere in pace con se stessi. Un bel libro che si finisce di leggere in poche ore che e dispiace terminare.

Leggi tutto…

Annunci

2 Comments Add yours

  1. Franco ha detto:

    Un bel libro… l’ho letto e mi è piaciuto… forse un po triste il racconto delle difficoltà dei protagonisti… ma così è la vita… Vero?

  2. Lavinia ha detto:

    Interessante questa recensione che fa venir voglia di leggere il libro di Delia.Ogni testimonianza di vita è preziosa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...